REGOLAMENTI 2018 – GOLF CLUB TEMI

CAMPIONATO NAZIONALE TEMI INDIVIDUALE

1) Il Campionato Nazionale verrà disputato con le seguenti categorie:

- Avvocati, Notai, Magistrati: categoria unica limitata a 36 playing Handicap;

- Famigliari e Amici : categoria unica limitata a 36 playing Handicap.

Il Campionato assegnerà i seguenti premi: 1° Netto, 1° Lordo, 2° e 3° netto per categoria, 1° Ladies, 1° Seniores. I vincitori netti delle due categorie suddette e del lordo nonché il secondo classificato della categoria avvocati, notai e magistrati saranno ospiti della Temi per il viaggio conclusivo della stagione agonistica individuale.

2) Ogni singola gara del Campionato, che si giocherà con formula Stableford su due categorie 0-18 / 19-36 (limitata) playing hcp, salvo diversa determinazione della Commissione Sportiva, assegnerà i seguenti premi:

1° Lordo (valido per tutti gli associati Temi), 1° e 2° netto per categoria Temi e 1° e 2° netto categoria Famigliari-Amici.

3) In ogni singola gara del Campionato per i premi 1°lady e 1°senior parteciperanno tutti gli associati Temi e verranno assegnati a condizione che vi siano almeno tre partecipanti aventi diritto. Agli eventuali premi speciali (nearest to the pin, driving contest, ecc.) concorreranno solo i soci Temi.

4) Le gare valide per l’assegnazione dei punteggi del Campionato sono quelle specificatamente indicate sul sito Temi (numerate da 1 a 8).

5) Ai fini della classifica del Campionato verranno considerati validi i 5 migliori risultati stableford conseguiti nelle 8 gare valide per il Campionato oltre al premio partecipazione di cui al successivo art. 6. Il risultato netto stableford conseguito nella prima giornata del Trofeo Nazionale Forense sarà considerato valido ai fini della classifica del Campionato Nazionale Individuale.

6) A titolo di “premio fedeltà” alle gare TEMI valide per il campionato verranno attribuiti 2 punti a ciascun associato partecipante alla competizione; la sommatoria di tali punteggi, considerati premi di partecipazione, verrà aggiunta, a fine campionato, al risultato di cui all’art. 5

7) Qualora una o più gare, nel corso dell’anno, dovessero essere annullate, totalmente o parzialmente, la Commissione Sportiva si riserva di modificare il presente Regolamento.

8) Ai fini della classifica Generale del Campionato Individuale verranno sommati i singoli punteggi Stableford conseguiti da ciascun giocatore nelle singole prove, e comunque secondo i criteri di cui al precedente punto 5, con l’aggiunta dei “premi fedeltà” di cui all’art. 6 ed i vincitori saranno quelli che avranno ottenuto, complessivamente, i migliori punteggi.

9)Ai fini della determinazione della migliore lady e del miglior senior, saranno considerati validi i punteggi Stableford ottenuti nelle classifiche delle gare del Campionato; tali punteggi verranno riportati nelle specifiche classifiche indipendentemente dal numero dei partecipanti ladies e seniores alle singole gare, fatto salvo quanto stabilito al punto 5.

10)) Ai fini della determinazione della classifica finale del Campionato del Lordo verranno considerati i migliori 6 classificati in ciascuna gara della categoria Avvocati, Magistrati e Notai.

11) L’ordine dei premi delle singole gare resta quello ordinario riconosciuto dalla F.I.G. e cioè: 1° lordo, 1° netto, 2° netto, 1° lady e 1° senior. I premi non sono cumulabili fra loro.

12)In caso di parità di punteggio al termine del Campionato, prevarrà il giocatore che avrà conseguito il maggior numero di vittorie; in caso di ulteriore parità, chi avrà conseguito il maggior numero di secondi posti e così via; ad ulteriore parità, l'exact handicap più basso, il miglior risultato nella prima giornata del Trofeo.

CATEGORIA FAMIGLIARI-AMICI

Per la categoria famigliari-amici valgono le regole previste nella sezione “Campionato Nazionale Individuale” con le seguenti variazioni e specificazioni:

- essi competono in una unica categoria sia per il Campionato che nelle singole gare;

- ogni singola gara assegna loro i seguenti premi 1° e 2° netto;

- i famigliari-amici partecipano in ogni singola gara all’assegnazione dei premi lordo, seniores e ladies come previsto al punto 3 del precedente capo;

- il Campionato Nazionale Individuale assegna ai famigliari-amici i seguenti premi: 1°, 2° e 3° netto;

- i famigliari-amici non partecipano al Campionato Nazionale Individuale lordo, seniores e ladies;

TROFEO NAZIONALE FORENSE

1)Il Trofeo viene giocato su due categorie (0-18/19-36 (limitata) playing hcp, salvo diversa determinazione della Commissione Sportiva, e assegnerà i seguenti premi:

1° lordo, 1° e 2° netto ciascuna delle seguenti categorie (1ª Categoria Temi, 2ª Categoria Temi, Categoria unica Famigliari e Amici), 1° seniores, 1° ladies, oltre al miglior risultato netto della seconda giornata a categoria unica, non cumulabile.

2) al Trofeo Nazionale Forense possono concorrere anche avvocati, magistrati e notai non iscritti alla TEMI

3) La gara verrà giocata su 36 buche con formula Medal per la 1ª categoria, con formula Stableford per la 2ª categoria e con formula Stableford per la categoria unica Famigliari e Amici;

4) le partenze della prima giornata saranno stabilite tenendo in considerazione la classifica del Campionato Nazionale e secondo il seguente ordine: 1ª categoria, 2ª categoria ed a seguire la categoria Famigliari e Amici;

5) le partenze della seconda giornata saranno determinate sulla base dei punteggi lordi conseguiti nella prima giornata per quanto riguarda la prima categoria ed i punteggi netti stableford sia per la seconda categoria che la categoria Famigliari e Amici, secondo il seguente ordine: peggiori di 1ª - migliori di 1ª ; migliori di 2ª - peggiori di 2ª, ed a seguire Famigliari e Amici

6) in caso di parità fra due o più giocatori al termine delle due giornate di gara del Trofeo Nazionale Forense al lordo, lo stesso verrà assegnato a colui che avrà conseguito il miglior punteggio nella seconda giornata di gara. In caso di ulteriore parità verranno effettuate tre buche di spareggio su quelle indicate dalla segreteria del Circolo ospitante. Se anche dopo lo spareggio perdurasse la parità, si procederà buca per buca sino all’effettiva assegnazione.

SOCI ONORARI

I soci onorari che parteciperanno alle singole prove del circuito, verranno parificati ai soci TEMI, categoria avvocati, notai e magistrati ai soli fini dell’aggiudicazione dei premi di giornata, con esclusione, quindi dell’assegnazione del punteggio valido ai fini della classifica del Campionato Nazionale Individuale e del Trofeo Nazionale Forense.

REGOLAMENTO

CAMPIONATO TEMI  |  TROFEO NAZIONALE FORENSE

REGOLAMENTO TEMI

REGOLAMENTO 8° CAMPIONATO

NAZIONALE AVVOCATI

INDIVIDUALE ED A SQUADRE

REGOLAMENTO  8° CAMPIONATO

NAZIONALE NOTAI


Golf Club Temi | Associazione Avvocati Magistrati Notai Golfisti

Corso Venezia, 61 · Milano, Lombardia 20121

e-mail: golfclubtemi@email.it - web: www.temigolf.it

Segreteria: Avv. Luca Negri  Tel. 02 45 48 59 21 - Fax 02 45 48 57 89 - negrilucavv@libero.it

Segreteria organizzativa: Adriana Pagliarini - cell. 347 140 47 93 - adriana.pagliarini@iol.it

P.IVA 09929970151